© 2019 Chiara Serracchiani   Mob. +39 339 1170906 (anche Whatsapp) - chiara.serracchiani@gmail.com

MC Quadro Snc -01915670978 / CD M5UXCR1

  • Facebook - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

GLI INTERNI

1/57

Quando entri in una stanza d’albergo e chiudi la porta, sai che c’è un segreto, un lusso, una fantasia. C’è il comfort. C’è la rassicurazione.
(Diane von Furstenberg)

Fotografare gli interni è una vera e propria arte fotografica che non si può assolutamente improvvisare.

Oltre alla tecnica fotografica, indispensabile di alto livello, il fotografo deve possedere una grande predisposizione al bello, all’eleganza, al gusto.
La simmetria della composizione, l’attenzione per i dettagli, la capacità di consigliare miglioramenti e piccoli cambiamenti negli ambienti, che miglioreranno il risultato fotografico. Sono caratteristiche importantissime in un fotografo di interni.
Lo sguardo sulla realtà e l’immagine fotografica non sempre coincidono, e questo nella fotografia di interni diventa ancora più evidente.

Da anni fotografo Residenze private, Alberghi, SPA e Ristoranti sia in Maremma che nel resto d’Italia.
Che sia un albergo di lusso o un accogliente B&B a conduzione famigliare, il mio obiettivo è quello di raccontare con autenticità ed eleganza, non solo un luogo, ma anche l’esperienza che quel luogo offre.
Così, oltre le fotografie delle stanze di più ampio respiro, utili ad esempio per l’utilizzo dei portali dedicati all’accoglienza, propongo anche di preparare tutto affinché i servizi offerti possano essere raccontati attraverso le immagini. Anche con eventuale presenza di persone all’interno delle fotografie. Niente viene lasciato al caso, tutto viene preparato con largo anticipo e il calendario dei servizi fotografici è strettamente legato alle condizioni meteo o alla stagione in cui la struttura esprime al meglio la sua offerta ricettiva o all’esposizione di luce dei vari ambienti durante il giorno. Prevedendo anche di dividere il servizio fotografico in più momenti. Come fotografare, ad esempio, il buffet della colazione la mattina e il ristorante con vista mare al tramonto.

Per questo è indispensabile programmare tutto con largo anticipo se si vuole che il servizio fotografico riesca nel migliore dei modi.

Importantissimo è il colloquio preliminare con il cliente in cui conosco la visione, l’idea che sta dietro al progetto di accoglienza o in caso di residenze private, quali sono gli aspetti che il proprietario vuole far emergere. Dove possibile procedo a un sopralluogo della struttura da cui scaturiscono anche miei eventuali consigli utili alla riuscita delle fotografie.

Attraverso la mia fotografia, mi rendo interprete della vostra visione di accoglienza, per offrirvi immagini adatte non solo al racconto attraverso un sito o un portale, ma anche nella comunicazione quotidiana attraverso i social network.